Battute squallide divertenti, tristi, brevi e lunghe: barzellette per ridere


Vi è mai capitato di fare delle battute squallide grazie alle quali i vostri amici si perdono in una sonora risata per parecchi minuti? Ecco, sappiate che siete dei geni. Non è, infatti, semplice fare delle battute squallide divertenti e magari anche tristi che allo stesso tempo strappano coinvolgenti risate tra gli ascoltatori. Farlo significa essere dei geni. Che mondo sarebbe senza persone come noi, che con banali freddure riescono a spiazzare anche il più serio degli amici?! Stesso discorso, tra l’altro, lo si può fare per le barzellette: ricordate la faccia perplessa di chi vi stava intorno?

Come fare battute squallide brevi o lunghe

Creare delle battute squallide
Come anticipato, creare delle freddure tristi e squallide riuscendo comunque a strappare un sorriso a chi ci sta ascoltando, non è cosa semplice. Se siete in grado di fare una cosa simile, ritenetevi dei geni. La maggior parte di queste battute squallide non fanno ridere, ma nessuno resterà impassibile alla battuta, proprio perché non fa ridere.Battute squalllide

Probabilmente chi ascolta potrà esprimere emozioni a metà tra l’inorridito e l’impietosito. Ma noi “geni incompresi” abbiamo questo ruolo da mantenere e questo destino da affrontare. Ed è inutile che i nostri amici ci rubino le freddure, perché comunque ci vuole un certo stile per saperle recitare e saper strappare un sorriso senza cadere nel ridicolo. Non è quindi attività adatta a tutti, sono necessari soprattutto grande autostima e creatività innata. Oggi la fonte maggiore di battute squallide sono i social, in particolar modo Facebook, che associa alle freddure una serie di immagini che sottolineano quanto siano ridicole e tristi le barzellette. Ci si può, quindi, sbizzarrire tra immagini e barzellette, associandole in maniera geniale. La pagina facebook più famosa del momento, che genera le battute squallide più condivise nel social network, è certamente quella di Rick e Carl, tratta dalla serie Tv The Walking Dead.

Le battute squallide divertenti peggiori della rete

Solitamente si inizia la carriera di colui che fa battute squallide tra i banchi di scuola, con le classiche:
– C’è-stino?
– Come disse il cestino, io mi rifiuto!
– Che premio vince la persona più brutta del mondo? Il premio No-Bel
– Un uomo entra in un caffè… splash.
– Cosa ci fa uno sputo sule scale? Saliva.
Crescendo il paradigma non cambia: battute squallide, risate assicurate, magari con toni diversi e genialità più matura e sottile:
– Cosa fa un terrorista in un orto? Semina il panico!
– Cosa dice un bagnoschiuma che sta scappando quando arriva ad un vicolo cieco? “Non ho via di shampoo”
– Disperso un bambino cinese: “e’ giallo”
– “Usi precauzioni a letto?” “ Si, ho messo le sbarre per non cadere.”
– “Tu che fai?” “ Eventi, tu?” “ E venticinque… mi sa che sei un po’ indietro”.
– Ragazza stufa scappa di casa! I genitori muoiono di freddo.
– “Oggi mi sento a pezzi” disse il puzzle
– Cosa fa un drogato nella lavatrice? Il bucato.
-Perchè i cacciatori quando sono insieme ridono sempre ??Perchè tra di loro “non si abbattono” mai !!

Battute squallide per tutti i gusti, brevi freddure

Proseguiamo la nostra carrellata di battute squallide, con alcune altre trovate in rete, che possiamo dire che sono davvero una peggio dell’altra!! per chi ama questo genere di freddure, eccone ancora qualcuna per far gelare letteralmente il sangue ai vostri amici!

  • Dio disse kung, e kung fu.
  • Qui è sepolto Napoleone, non tutto ma Bonaparte
  • Cosa fa una mucca col fucile? Vaccaccia.
  • “Non so se mi spiego” disse il paracadute.
  • Perché saliamo le scale ma non zuccheriamo gli ascensori?!
  • Cosa fa un terrorista in un orto? Semina il panico!
  • Sai dove dormono i pagliacci? Nelle circostanze!

Non voglio elencarne troppe, mi piacerebbe riceverne da parte vostra. Quindi date sfogo alla vostra creatività e aiutatemi a completare l’elenco! Il nuovo articolo potrebbe contenere le vostre battute squallide più tristi e divertenti

Condividi